|

Come fare il test del microbiota intestinale?

By SEO Content

Il test del microbiota intestinale è un esame non invasivo e innovativo che analizza la composizione del microbiota presente nel nostro intestino, ovvero la comunità di batteri, virus e funghi benefici che svolgono un ruolo fondamentale per la nostra salute digestiva e immunitaria.

Il test permette di ottenere informazioni dettagliate sulla diversità e l’equilibrio di questi microorganismi, fornendo preziose informazioni sullo stato di salute del nostro sistema digestivo.

I test del microbiota intestinale sono indicati per chiunque voglia migliorare la propria salute dell’intestino e generale, poiché permette di individuare la causa dei diversi disturbi gastrointestinali e tutti i problemi di salute correlati al sistema immunitario.

Nel seguente articolo spiegheremo, perciò, quali sono i passaggi necessari per eseguire il test del microbiota intestinale, dal suo acquisto alla ricezione dei risultati.

Scopri come questo esame può fornire informazioni preziose per prenderti cura della tua salute in modo mirato ed efficace.

1. Acquista e registra il kit Atlas Microbiome

Acquistare e registrare il kit Atlas Microbiome offre la preziosa opportunità di comprendere in modo accurato la composizione del proprio microbiota e ricevere raccomandazioni personalizzate per migliorarlo o mantenerlo in salute ottimale.

Le modalità per sottoporsi al test Atlas Microbiome, sono semplici e accessibili a tutti.

Si può richiedere il kit dal sito web di Atlas Biomed o inviare un’email al dipartimento di genetica di BioRep, l’azienda fornitrice, fornendo le informazioni richieste per la registrazione sul portale, tra cui:

  1. tipo di test desiderato (DNA o Microbiome);
  2. nome e cognome;
  3. codice fiscale;
  4. numero di telefono;
  5. indirizzo di residenza;
  6. indirizzo di spedizione (se diverso).

Una volta ordinato il kit, BioRep provvederà ad inviare la fattura via mail con le relative modalità di pagamento.

A questo punto, entro massimo 2 giorni lavorativi il Test Atlas Microbiome verrà recapitato all’indirizzo indicato al momento dell’ordine e potrà essere svolto comodamente a casa propria, da cui BioRep ritirerà il campione biologico per l’analisi.

Tutorial test del microbiota intestinale

Il test Atlas Microbiome può anche essere ripetuto ogni 3 mesi per rimanere aggiornati sui progressi raggiunti. Ciò permette di avere un quadro accurato del proprio microbiota standard e di ottenere raccomandazioni per migliorarlo o mantenerlo ai livelli di salute ottimali.

Con il test del microbiota intestinale Atlas Microbiome è, quindi, possibile monitorare e migliorare la salute intestinale senza alcuna complicazione.

2. Raccogli il campione di feci

Come abbiamo anticipato, grazie all’innovativo kit Atlas Microbiome di Felia, il test del microbiota intestinale può essere eseguito comodamente a casa, eliminando la necessità di recarsi fisicamente in laboratori o strutture specializzate.

Il kit contiene tutto il necessario, incluso il contenitore per la raccolta delle feci, garantendo un processo semplice e senza complicazioni.

Una volta ricevuto, chiaramente dovrai occuparti di conservarlo nella maniera corretta. Per questo ti consigliamo di mantenere il kit a temperatura ambiente, evitando di riporlo in frigorifero o congelatore.

Esso contiene il contenitore per la raccolta delle feci e fornisce istruzioni dettagliate per una procedura corretta, guidandoti passo dopo passo attraverso il processo di raccolta del campione.

Una volta completata la raccolta, tutte le informazioni necessarie per organizzare il ritiro del campione sono descritte nel kit e sono interamente a carico di BioRep, che si occuperà di tutto in modo professionale e preciso.

Con questa organizzazione pratica e impeccabile, il kit Atlas Microbiome di Felia si rivela una soluzione accessibile e conveniente per monitorare e migliorare la salute intestinale. Senza complicazioni o scomodi spostamenti è, infatti, possibile ottenere informazioni preziose sul proprio microbiota intestinale e ricevere raccomandazioni personalizzate per promuovere il proprio benessere generale.

3. Leggi il risultato nel sito o nell’app di Felia

Una volta completato il test del microbiota intestinale con il kit Atlas Microbiome di Felia e ricevuto il referto, potrai consultare i risultati in modo rapido e conveniente attraverso l’accesso al tuo account personale tramite l’APP dedicata o dal sito web.

Tieni presente che potrebbe essere necessario attendere 4-6 settimane prima che i risultati siano disponibili.

I risultati del test forniranno informazioni approfondite sulla composizione del tuo microbiota intestinale. Saranno presentati dati tassonomici primari, inclusi dettagli sulle famiglie di batteri, generi e specie presenti. L’interpretazione dei dati sarà effettuata tramite analisi bioinformatica e metodi di apprendimento automatico, confrontando il campione con il database per valutare l’equilibrio e la diversità del microbiota intestinale.

Inoltre, riceverai raccomandazioni nutrizionali basate sulla ricerca scientifica più recente, finalizzate a coltivare la diversità e l’equilibrio del microbiota.

È importante notare che il test non è diagnostico e i risultati non indicano lo sviluppo di malattie in modo definitivo. I punteggi riportati sul report forniranno una valutazione sulla salute del microbiota intestinale, suddivisi in tre livelli di punteggio:

  • basso, tra 3 e 4;
  • normale, tra 5 e 7;
  • alto, tra 8 e 10.

In base ai punteggi riportati sul report e tenendo conto della storia clinica del paziente, il documento può essere utilizzato come guida per adottare interventi personalizzati.

A seconda del livello di punteggio, saranno suggeriti interventi specifici. Ad esempio, un punteggio alto potrebbe richiedere un intervento blando, un punteggio normale potrebbe indicare la necessità di trattamenti, mentre un punteggio basso potrebbe richiedere un intervento urgente.

A questo punto ti sarà facile comprendere l’utilità del test del microbiota intestinale. Esso va considerato uno strumento per migliorare il benessere intestinale e adottare misure preventive per mantenere un microbiota sano ed equilibrato.

Grazie al consulto con un professionista, l’interpretazione dei risultati potrà essere abbinata a un piano d’azione personalizzato, volto a risolvere le diverse problematiche dell’organismo e a riportarti a uno stato di salute ideale.

condividi

utimi articoli

Qual è la differenza tra la ricetta bianca e rossa

Qual è la differenza tra la ricetta bianca e rossa

ricetta medica è un documento attraverso cui i cittadini possono prenotare esami di diagnostica strumentale, di laboratorio o visite specialistiche
Colon irritabile: prevenzione e cura

Colon irritabile: prevenzione e cura

irritabile, conosciuto anche come sindrome dell’intestino irritabile (IBS, dall’inglese Irritable Bowel Syndrome), è una condizione
Colon irritabile: cause e durata

Colon irritabile: cause e durata

irritabile: scopriamo cause e durata di questo fastidioso disturbo intestinale, sindrome cronica che affligge la salute
Come sapere se soffri di colon irritabile?

Come sapere se soffri di colon irritabile?

questo articolo spiegheremo come sapere se soffri di colon irritabile. Questa fastidiosa sindrome dell’intestino è una patologia
Infiammazione intestinale: prevenzione e cura

Infiammazione intestinale: prevenzione e cura

intestinale è una condizione che interessa il rivestimento dell’intestino crasso, causando una serie di sintomi, tra cui:
Intestino infiammato: cause e durata

Intestino infiammato: cause e durata

infiammato è un disturbo comune che può causare sintomi fastidiosi e influenzare la qualità di vita. Comprendere questa condizione,
Come vedere se hai l'intestino infiammato?

Come vedere se hai l’intestino infiammato?

se si ha l’intestino infiammato è fondamentale per il benessere globale del nostro organismo oltre che per le buone funzioni
Quando richiedere il test del microbiota intestinale?

Quando richiedere il test del microbiota intestinale?

il test del microbiota intestinale è molto importante per l’identificazione del microbioma, ovvero della flora microscopica del nostro
Come conoscere il proprio microbiota?

Come conoscere il proprio microbiota?

il proprio microbiota è possibile con test specifici, che consentono di analizzarne la composizione e individuare eventuali squilibri
Test del microbiota intestinale: dove farlo e quanto costa

Test del microbiota intestinale: dove farlo e quanto costa

del microbiota intestinale permettono di analizzare la composizione del microbiota intestinale e individuare eventuali squilibri. Il
Probiotici: a cosa servono?

Probiotici: a cosa servono?

sempre più popolari nel mondo della salute e del benessere. Perciò è importante capire cosa sono esattamente e a cosa servono.
Qual è la differenza tra fermenti lattici e probiotici?

Qual è la differenza tra fermenti lattici e probiotici?

più spesso sentiamo parlare di fermenti lattici e probiotici, ma qual è la differenza tra i due? I fermenti lattici sono un

filtra per categoria

filtra per argomento

lavora con noi

In FELIA Farmacie consideriamo i farmacisti come la spina dorsale della nostra azienda, nonché del settore della salute. Offriamo risorse e supporto, tecnologia all'avanguardia, un approccio innovativo alla farmacia, e l'opportunità di avere un impatto reale sulle nostre comunità. Entra a far parte del nostro team e estendi i confini del mondo della farmacia.